Puglia, il giorno delle primarie

1' di lettura

Il popolo del Pd sceglie il candidato per le elezioni regionali di marzo. Sfida tra Vendola e Boccia. L'Udc aspetta il risultato per decidere con chi schierarsi

Il popolo del Pd sceglie il suo candidato. In Puglia gli elettori in fila per decidere attraverso le elezioni primarie l'uomo che si presenterà per la carica di presidente della Regione. Aperti oltre 200 seggi che chiuderanno stasera alle 21. Due sono gli sfidanti: il governatore uscente, Nichi Vendola (Sinistra, ecologia e libertà) e il deputato del Pd Francesco Boccia. Per i due si tratta di una sorta di rivincita dopo le primarie del 16 gennaio 2005 vinte da Vendola con il 51% dei voti.
Dai due sfidanti è stata ribadita la certezza che, comunque vada, è la destra l'avversario da sconfiggere. Lo scrutinio dei voti sarà immediato e, a tarda notte è previsto il risultato finale.

Guarda anche:
Primarie in Puglia, tutto pronto per la sfida Boccia-Vendola
Puglia, l'ora delle primarie. Dal web la spinta per Vendola
Facebook, i governatori passano da qui
Venezia sceglie l'anti-Brunetta

Leggi tutto