Arezzo, "Generazione Pdl" in congresso

1' di lettura

Le polemiche sulla giustizia, i provvedimenti contro la crisi economica e le alleanze per le regionali sono i temi al centro dell'attualità politica. Ad Arezzo si sta svolgendo il convegno "Generazione Pdl"

Il Pdl conta di arrivare a "un milione di iscritti" con la sua campagna di tesseramento aperta nei giorni scorsi. E' quanto ha annunciato Silvio Berlusconi nel suo messaggio alla convention generazione Pdl, in corso ad Arezzo. In particolare nel suo messaggio ai partecipanti Berlusconi si dice certo che tutti "daranno il loro indispensabile contributo al successo della campagna di tesseramento che abbiamo aperto nei giorni scorsi, con l'ambizioso obiettivo di arrivare a un milione di iscritti".

Si è aperto con un saluto di Ignazio La Russa, coordinatore nazionale del Popolo della Libertà, la convention dal titolo 'Generazione Pdl; protagonisti, sempre', organizzata dal ministro della Difesa e dal capogruppo dei senatori Maurizio Gasparri ad Arezzo. Dopo un breve saluto, La Russa ha lanciato un video proiettato sul maxi-schermo con l'inno nazionale e le immagini della festa delle Forze Armate. Poco prima, entrando nel centro fieristico dove si tiene la due giorni di lavori, La Russa aveva detto: "Stiamo costruendo il partito degli italiani per superare il fatto contingente e proporsi alle prossime generazioni come punto di riferimento dei valori, delle storie e delle prospettive future che ci appartengono". "La contaminazione è avvenuta - aveva aggiunto -, gli uomini e le donne ex di Forza Italia sono stati contaminati da quelli di An e quelli di An da Fi. I valori e le storie si intrecciano. La novità è che stiamo costruendo il partito degli italiani".

Leggi tutto