Anm pronta allo sciopero

1' di lettura

Il presidente dell'Associazione Nazionale Magistrati ha annunciato "estreme misure di mobilitazione" contro il decreto legge che il Governo sta preparando in materia di posti vaganti nelle procure

Il presidente dell'Associazione nazionale magistrati, Luca Palamara, è pronto ad annunciare lo sciopero delle toghe contro il decreto legge del governo mirato a coprire le numerosissime vacanze di posti nelle procure italiane, soprattutto in quelle disagiate. Sostanzialmente, Palamara parla di "estreme misure di mobilitazione" e chiede a chiare lettere la sospensione temporale della norma che impedisce agli uditori giudiziari di svolgere incarichi monocratici nelle procure.

Leggi tutto