Rosarno, Maroni: "Evidenti negligenze della Regione"

1' di lettura

Il governo prepara un piano antimafia da approvare nel corso di una riunione straordinaria che si svolgerà entro fine mese in Calabria. Ad annunciarlo il ministro dell'Interno

In aula a Montecitorio il ministro dell'Interno Roberto Maroni ha annunciato che, entro fine mese, il governo terrà in Calabria una seduta straordinaria del consiglio dei Ministri. Maroni ha assicurato più uomini, più controlli, miglior coordinamento tra forze di polizia e magistratura, al vaglio della quale è attualmente anche l'eventuale coinvolgimento della criminalità organizzata calabrese negli scontri di Rosarno. E al riguardo Maroni ha puntualizzato che il trasferimento degli oltre mille extracomunitari è avvenuto su base volontaria. Infine l'affondo contro il governo regionale, in quanto per Maroni i fatti di Rosarno sono il frutto di una situazione di grande degrado sociale.

Leggi tutto