Pd contro Di Pietro: fa il gioco di Berlusconi

1' di lettura

Il leader Idv sul discorso di Napolitano: parole incaute visti gli interlocutori. Enrico Letta: porta il centrosinistra dell'abisso. Il presidente del Consiglio: riforme adesso o sarà tardi

Se la necessità di fare le riforme è dagli schieramenti condivisa, un pò meno lo sono tempi e modi: c'è chi indica la strada parlamentare, chi invece preferisce una Convenzione ad hoc, chi pensa che al dunque si arriverà solo dopo le Regionali. Eppure per Silvio Berlusconi questo è il tempo di agire: "Ora è il momento giusto". Antonio Di Pietro parla con toni molto duri e, attaccando il ministro Brunetta, chiama in causa anche il Quirinale: il leader dell'Italia dei valori tuona contro quello che definisce "il solito manipolo golpista che vuole stravolgere la Costituzione".

Guarda anche:

Riforma Costituzione, polemica su proposta Brunetta

Giustizia, Bonaiuti: avanti anche senza l'opposizione

 Napolitano chiede riforme per l'occupazione

Napolitano, apprezzamento bipartisan

Leggi tutto