Berlusconi: ho ripreso a lavorare per migliorare l'Italia

1' di lettura

Lo ha scritto il presidente del Consiglio in una lettera indirizzata agli iscritti al forum Forzasilvio.it. E ha aggiunto: "Come ho detto in Piazza Duomo l'obiettivo della campagna di tesseramento del Pdl è raggiungere un milione di adesioni"

BERLUSCONI AGGREDITO: L'ALBUM FOTOGRAFICO

Al lavoro per cambiare il Paese e per sostenere la campagna di tesseramento con cui punta al milione di adesioni al Pdl. Silvio Berlusconi lo scrive in una lettera inviata ai militanti che lo sostengono sul forum ForzaSilvio.it e agli organizzatori dei gazebo per il tesseramento.
"Ho ripreso a lavorare - scrive il premier - perché tante sono ancora le cose da fare per mantenere fede al mio impegno con Lei e con tutti gli italiani: cambiare in meglio la nostra Italia. Come ho detto due domeniche fa a Milano in Piazza Duomo l'obiettivo della campagna di tesseramento del Pdl è aggiungere un milione di adesioni. Un milione di persone che chiamo a lavorare insieme a noi a favore del bene del nostro Paese e degli italiani".

Nella lettera, resa nota dall'esponente del Pdl trentino Claudia Povoli, che si occupa della campagna tesseramento, il premier ringrazia "per il sostegno e l'incoraggiamento di questi giorni. Mi ha molto confortato sapere di essere circondato e sostenuto dall'affetto di tante persone come Lei, che vogliono costruire e non distruggere, che vogliono il bene di tutti e a nessuno augurano il male".
Berlusconi, a chi lo ha visto nei giorni scorsi ad Arcore, tra cui la coordinatrice del Trento Michela Biancofiore, è apparso ancora provato ma anche molto determinato a tornare alla piena attività i primi di gennaio.

Guarda anche:
Berlusconi: nel 2010 faremo le riforme istituzionali
Berlusconi: dopo Piazza Duomo c'è più amore in politica
Berlusconi: perdono Tartaglia per l'aggressione
Berlusconi: auguri e regalate tessere del Pdl

Leggi tutto