Berlusconi: "Nel 2010 faremo le riforme istituzionali"

1' di lettura

Il Presidente del Consiglio, in collegamento telefonico con la comunità "incontro" di Don Gelmini assicura: "La maggioranza e compatta e ha il sostegno di due italiani su tre"

Silvio Berlusconi è intervenuto telefonicamente a una cerimonia delle comunità Incontro di Don Pierino Gelmini: "Sentendo le tue parole, Don Pierino, penso ancora di più che l'amore vinca sempre su tutto. Vince non solo sull'odio che arma le menti più deboli, ma l'amore vince anche sulla droga. Questa giornata in cui più di mille ragazzi lasciano il tuo centro, dimostra la validità del tuo lavoro" A fine intervento il Premier torna a parlare di politica: "Il tuo esempio di guardare sempre al futuro, anche io guardando il tuo esempio non mollerò e continuerò nella mia attività di Governo. Cosa che fin’ora credo di aver fatto molto bene. Dedicheremo il prossimo futuro a modernizzare lo Stato. Con una maggioranza compatta e con il sostegno degli italiani. Il mio esecutivo vanta un apprezzamento di due italiani su tre. Con questo sostegno, l’anno prossimo faremo tutte le riforme istituzionali”.

Leggi tutto