Brunetta: stiamo vincendo nella "caccia al fannullone"

1' di lettura

Il ministro per la Pubblica amministrazione esprime soddisfazione per l'operato del suo ministero e fa un bilancio di fine anno: "Abbiamo diminuito del 40% l'assenteismo nella pubblica amministrazione"

E' stato un anno molto intenso. Tra le cose fatte, innanzitutto, c'è l'approvazione della cosiddetta riforma Brunetta. "Non vorrei autodefinirmi, ma probabilmente ad oggi è la prima grande riforma di questo governo". Lo ha detto il ministro della Pubblica Amministrazione e Innovazione, Renato Brunetta, nel corso della conferenza stampa di fine anno a Palazzo Vidoni. Si tratta un decreto legislativo che rinnova il settore pubblico, arrivato in dirittura d'arrivo dopo "passaggi multipli", tutti superati, ha ricordato Brunetta.

Leggi tutto