La Russa: Fini da solo? Leggenda metropolitana

Ignazio La Russa allo stadio
1' di lettura

Il ministro della difesa smentisce l'ipotesi di un gruppo parlamentare autonomo per i seguaci del Presidente della Camera

L'ipotesi di costituire un gruppo parlamentare autonomo di ex aennini vicini al presidente della Camera "e' una leggenda metropolitana come quella secondo cui nelle fogne di Roma ci sarebbero i coccodrilli". Lo dice il coordinatore del Pdl e ministro della Difesa, Ignazio La Russa, al termine di un pranzo a Montecitorio con Gianfranco Fini e i vertici del Pdl di provenienza An.

"Abbiamo discusso - ha aggiunto La Russa - della necessità di non disperdere e non sprecare, all'interno di questa fase difficile dopo i fatti di Milano, l'occasione e l'opportunità per creare un nuovo inizio positivo, ripartendo con la maggiore condivisione possibile sul tema delle riforme, sul tema del clima politico. Su questo siamo tutti d'accordo. E il vecchio gruppo di An - ha proseguito - su questo deve essere compatto". E se parliamo di un clima diverso nei confronti dell'opposizione - ha proseguito La Russa - dobbiamo essere noi i primi a essere coesi".

Riguardo alle parole pronunciate sia ieri che oggi da Fabrizio Cicchitto dopo l'aggressione a Silvio Berlusconi, La Russa ha aggiunto che "in politica non sempre sono i toni che contano, ma i fatti. E comunque non mi strapperete nessuna dichiarazione contro il capogruppo.

Leggi tutto