Schifani: fermare spirale di violenza

1' di lettura

Il presidente della Camera ha fatto visita al premier: "Al di là del dolore fisico, quello che lo fa soffrire è l'odio politico che si è trasformato in aggressione"

"Al di là del dolore fisico, quello che lo fa soffrire è l'odio politico che si è trasformato in aggressione". Lo ha dichiarato il Presidente del Senato, Renato Schifani, riferendosi al presidente del consiglio, uscendo dall'ospedale "San Raffaele" di Milano dove si è recato in visita a Silvio Berlusconi. "Ritengo che sia dovere di tutte le Istituzioni, tutte le forze politiche, fare un punto su questa vicenda e fare in modo che in Italia questa spirale di violenza politica si fermi, perchè mette a rischio la pacifica convivenza democratica di questo Paese".

Berlusconi aggredito, tutte le reazioni politiche del giorno dopo

 

Guarda anche:
Tutti gli aggiornamenti
Massimo Tartaglia: chi è l'uomo che ha colpito il premier
Comizio, cori, aggressione: cronaca 2.0 della giornata con le immagini dal web
Il comizio di Silvio Berlusconi TUTTO L'INTERVENTO IN VIDEO

Leggi tutto