Bersani fischiato al San Raffaele, "Torni il rispetto"

1' di lettura

Non è questo il momento del fronte unico anti-Cavaliere. Il segretario del Pd, dopo essere andato a far visita al premier in ospedale, cerca di smorzare i toni

Non è questo il momento del fronte unico anti-Cavaliere. Il segretario del Pd, PierLuigi Bersani, dopo essere andato a far visita al premier, cerca di smorzare i toni, anche dopo le considerazioni del presidente del Pd, Rosy Bindi, che aveva detto che lo stesso Berlusconi era da ritenere responsabile del clima di odio che si è creato nel Paese. Rimane isolato il leader dell'Italia dei valori, Antonio di Pietro, uno dei pochi insieme alla Bindi ad avere sottolineato le responsabilità dello stesso premier per la contrapposizione violenta che si è creato. insert di pietro.

Leggi tutto
Prossimo articolo