No B day, Bindi: la piazza non si fermi a indignazione

1' di lettura

"L'importante è dialogare e maturare insieme verso una nuova iniziativa di governo" dice il presidente del Pd, presente alla manifestazione di Roma come altri aderenti al partito

"La piazza non deve fermarsi all'indignazione, l'importante è dialogare e maturare insieme verso una nuova iniziativa di governo" dice Rosy Bindi, presidente del Pd, presente alla manifestazione di Roma come altri aderenti al partito. "Non è importante che Bersani ci sia o meno, il Partito Democratico non vuole mettere il cappello sulle manifestazionidei liberi cittadini portando le proprie bandiere".

Leggi anche:
No B day: articolo, foto e video
Di Pietro: no a un governo di disonesti

Leggi tutto