In Afghanistan altri mille soldati. Gli Usa: grazie Italia

1' di lettura

L'annuncio di Frattini e La Russa. "Rispondiamo ad una richiesta dell'alleanza. Il plauso della Casa Bianca. L'aumento delle truppe nel paese asiatico sarà compensato da una riduzione dell'impegno in Libano e nei Balcani

AFGHANISTAN, L'ALBUM FOTOGRAFICO

Manderemo altri 1000 soldati in Afghanistan". L'annuncio del ministro della Difesa Ignazio La Russa arriva al termine del consiglio dei ministri. I militari saranno inviati entro il 2010, ma con un mandato temporale certo. L'orientamento emerso nel corso del Consiglio dei ministri dovrà adesso essere ratificato dal Parlamento. "Le regole di ingaggio non cambiano" dice La Russa che si dice pronto a riferire in Parlamento "anche domattina". La Casa Bianca ha espresso il suo ringraziamento nei confronti dell'Italia per il "contributo significativo" dato alla missione in Afghanistan.

Guarda anche:
Afghanistan, Frattini: 2013 limite per il disimpegno
Afghanistan, americani scettici sulla strategia di Obama

Afghanistan, Obama: 30 mila soldati in più per vincere

Leggi tutto
Prossimo articolo