Laziogate, Storace: un complotto contro di me

1' di lettura

Il leader de La Destra torna a far parlare del Laziogate, nel quale è imputato dal momento che all'epoca, prima delle dimissioni, era presidente della Regione

"C'è stato un complotto contro di me" Così il leader de La Destra torna a far parlare del Laziogate, nel quale è imputato. La vicenda riguarda il presunto accesso al sistema informatizzato dell'anagrafe di Roma per boicottare, attraverso la sottoscrizione di firme false, la lista Alternativa Sociale di Alessandra Mussolini alle elezioni regionali del 2005.

Leggi tutto