Riforme, Schifani: ora può partire fase costituente

1' di lettura

Dibattito in aula al Senato sulle mozioni presentate dai diversi gruppi in tema di possibili modifiche alla seconda parte della Costituzione

Al Senato prove di dialogo sulle riforme istituzionali, al voto le mozioni presentate dai diversi gruppi. Sfuma subito la possibilità di un testo unitario a causa delle divergenze sulla questione giustizia. Pd e il Pdl che arrivano però ad un compromesso appoggiando ciascuno la propria mozione e non partecipando al voto sull'altra, in modo da approvarle entrambe. E continua il dibattito sulle modifiche alla seconda parte della Costituzione, sul tavolo la riduzione del numero dei parlamentari e il superamento del bicameralismo perfetto.

Leggi tutto