Casini: basta tensioni, ognuno rispetti il suo ruolo

1' di lettura

Il leader dell'Udc: "I magistrati facciano il loro dovere con spirito di terzietà. Ma non si può pensare di essere al di sopra della legge"

"E' necessario che i magistrati facciano il loro dovere con spirito di terzietà: basta protagonismi, basta partecipazioni a manifestazioni di partito, il modello De Magistris è negativo per tutti i magistrati italiani che nella stragrande maggioranza fanno seriamente il loro lavoro". Lo ha detto il leader dell'Udc, Pierferdinando Casini. Per Casini è necessario comunque che allo stesso tempo il potere legislativo rispetti gli altri poteri. "Non si può pensare - ha concluso - di essere al di sopra della legge".

Leggi tutto
Prossimo articolo