Bozza Violante, Bersani stringe la mano a Fini

1' di lettura

Gianfranco Fini rilancia e chiede riforme condivise, non solo sulla giustizia. Intanto dal Presidente del Senato Renato Schifani arriva un invito ad abbassare i toni dello scontro politico

Il disegno di legge sul processo breve non va confuso con la riforma della giustizia. Lo ha sottolineato il presidente della Camera, parlando a Milano. Gianfranco Fini ha rilanciato il tema delle riforme, puntando sulla così detta bozza Violante. Secondo Fini quel testo potrebbe essere approvato in pochi mesi. La mano tesa dal Presidente della Camera è stata raccolta dal Pd. Secondo Pierluigi Bersani Fini ha detto parole sagge. "Confermo - ha spiegato il segretario - che a partire da quel testo, noi siamo pronti a discutere di riforme costituzionali".

Leggi tutto
Prossimo articolo