Milano si divide su parole di Fini circa immigrazione

1' di lettura

Le parole del presidente della Camera fanno discutere non solo la maggioranza, ma anche i semplici cittadini. Un saggio emblematico delle divergenze di vedetute è costituito dal capoluogo lombardo, dove la Lega Nord è molto forte

Lle parole del presidente della Camera Gianfranco Fini sull'immigrazione fanno discutere non solo la maggioranza, ma anche i semplici cittadini. A cominciare da quelli di Milano che, aldilà della terminologia usata dalla terza carica dello Stato per descrivere chi definisce diversi gli stranieri, sulla questione hanno opinioni molto differenti. Di certo anche la proposta di dare la cittadinanza agli stranieri nati in Italia o la possibiltà di concede il voto alle amministrative a chi risiede nel nostro paese da almeno 5 anni, dopo le parole di Fini fanno discutere anche gli immigrati.

Leggi tutto
Prossimo articolo