Il Giornale contro Fini: "Vuole affossare Berlusconi"

1' di lettura

Il quotidiano diretto da Vittorio Feltri attacca il presidente della Camera dopo l'incontro avuto con Berlusconi. "Fini non ha alcuna intenzione di dare una mano al premier per risolvere i problemi, preferisce tenersi stretto il rapporto con Napolitano"

Il Giornale torna ad attaccare il presidente della Camera Gianfranco Fini con l'apertura in prima pagina che recita "Fini vuole affossare Berlusconi". Questa volta la circostanza su cui si sofferma il quotidiano di Via Negri è il vertice sulla giustizia di ieri tra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini e l'attacco a quest'ultimo non viene dalla penna di Vittorio Feltri, ma da quella del vice direttore Alessandro Sallusti.

Per il Giornale il vertice di ieri tra Berlusconi e Fini non è stato nient'altro che un altro capitolo dello scontro: "Sul piano personale - scrive Sallusti- è andata male, malissimo secondo alcuni. Il presidente della Camera resta lontano anni luce dal presidente del Consiglio e non ha alcuna intenzione di dargli una mano vera a risolvere i problemi. Preferisce tenersi stretto il buon rapporto con Napolitano, con l'opposizione e con la potente casta dei magistrati". "Da Fini - aggiunge Sallusti- ci si aspettava qualcosa di più non solo e non tanto nel merito. E cioè una piena e sincera assunzione di responsabilità politica e personale rispetto all'attacco che il governo e il suo premier sono costretti a subire da tempo da parte di una frangia della magistratura".

Guarda anche
:
Dossier a luci rosse. Il direttore de Il Giornale attacca Fini

Leggi tutto