Fini a SKY TG24: Cosentino non sarà candidato

1' di lettura

Il presidente della Camera ha escluso la possibilità che il sottosegretario all'Economia, per cui è stata notificata una richiesta di custodia cautelare in carcere, possa concorrere alla presidenza della regione Campania

Il presidente della Camera Gianfranco Fini ha escluso la possibilità che il sottosegretario all'Economia Nicola Cosentino, per cui è stata notificata una richiesta di custodia cautelare in carcere, possa concorrere alla presidenza della regione Campania. "Non è nel novero delle soluzioni possibili", spiega Fini che sulle altre candidature per le regioni del Nord rinvia tutto a un vertice con Bossi e sulla vicenda Mondadori dice : "Nell'incontro con Berlusconi non ne abbiamo parlato".

Leggi tutto