Berlusconi: passato il peggio. Ocse, Italia guida la ripresa

1' di lettura

Secondo i dati diffusi dall'organizzazione parigina, il nostro paese è quello che mostra i maggiori segnali di crescita su base annua, con un incremento al 10,8%. Tremonti: non siamo più la pecora nera. Il tempo è stato galantuomo

Dall'Ocse arrivano dati incoraggianti: i segnali di ripresa ci sono e l'Italia è in pole position. Silvio Berlusconi rilancia messaggi di ottimismo: il peggio è passato dice il presidente del consiglio, tanto che l'Italia ha scavalcato la Gran Bretagna. Soddisfatto anche il ministro dell'economia Tremonti che osserva: "Per tanti anni siamo rimasti indietro, il tempo è stato galantuomo, dobbiamo insistere".

Leggi tutto
Prossimo articolo