Bersani: "Sarà un collettivo di protagonisti"

1' di lettura

Il Pd proclama ufficialmente il proprio segretario, che dice: "Ci sarà ovviamente molto di mio ma non poco di coloro che mi hanno preceduto perchè li ho ascoltati"

Nel giorno in cui il Pd lo proclama ufficialmente segretario, Pierluigi Bersani ha salutato prima di tutto Napolitano e lo ha ringraziato per l'equilibrio con cui sta amministrando la sua altissima carica. Un ringraziamento anche a Prodi, fondatore del partito di oggi, e poi ai segretari che l'anno preceduto. "Ci sarà ovviamente molto di mio ma non poco di loro. Sarà un collettivo di protagonisti. Noi dobbiamo preparare l'alternativa. Inutile cercare scorciatoie. Cerchiamo di darci solidità e ricordiamoci che siamo tutti corresponsabili", ha detto Bersani.

Leggi tutto
Prossimo articolo