Berlusconi-Casini: dialogo ma niente disgelo

1' di lettura

Al termine del faccia a faccia di oltre un'ora con il premier, il leader dell'Udc ha confermato che il partito correrà da solo alle regionali, senza allearsi con il Pdl

Un'ora e mezzo di incontro ieri sera a Palazzo Chigi tra Silvio Berlusconi e Pier Ferdinando Casini. Al centro del colloquio la riforma della giustizia, con l'Udc disponibile al dialogo, e le prossime elezioni regionali: i centristi confermano che non stringeranno alleanze, salvo rare eccezioni.

Leggi tutto
Prossimo articolo