Napolitano: valutare attentamente il ritiro delle missioni

1' di lettura

Cerimonia di consegne al Quirinale delle onoreficenze militari in occasione della festa delle Forze Armate. Il presidente della Repubblica ha invitato a valutare il disimpegno anche parziale del nostro Paese dalle missioni internazionali

Giorgio Napolitano ha deposto una corona d'alloro sulla tomba del Milite ignoto, all'Altare della patria. Lì ha incontrato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. Il Capo dello Stato ha inviato un messaggio alle Forze Armate in cui, tra le altre cose, auspica che "non venga mai a mancare il pieno supporto dei cittadini e dello Stato" verso le missioni internazionali in cui è impegnata l'Italia perché "l'impegno militare italiano nelle missioni internazionali è di capitale importanza per il futuro del Paese e della comunità internazionale".

Leggi tutto
Prossimo articolo