Bersani impegnato nella costruzione del nuovo Pd

1' di lettura

"Berlusconi abbia rispetto del suo ruolo di presidente del Consiglio". Così Pier Luigi Bersani ribatte alle parole pronunciate dal capo del governo. Ma il segretario del Pd è impegnato anche a disegnare il profilo del nuovo partito

La gestione del partito, i legami con le altre forze di opposizione, i rapporti col governo. Per Pier Luigi Bersani è stata una giornata spesa su più fronti. Il presidente del Consiglio lo accusa di aver cominciato col piede sbagliato, lui risponde così: "Le riforme tracciate da Berlusconi? Ho idee diverse". E sulla giustizia ad esempio chiede un confronto parlamentare, mirato a risolvere i problemi dei cittadini, non quelli del presidente del Consiglio. Il segretario del Pd vuol costruire un'offerta alternativa, da qui la volontà di confrontarsi con tutti i partiti di opposizione.

Leggi tutto
Prossimo articolo