Berlusconi: "Nessuna mi ha ricattato e non accadrà mai"

1' di lettura

"Nessuno ha armi di ricatto nei miei confronti" così Silvio Berlusconi nel libro di Bruno Vespa risponde ad una delle domande che in questi mesi gli sono state rivolte. Il premier parla anche di riforma della giustizia

Silvio Berlusconi, riparte dagli scandali che lo hanno coinvolto, e mette in chiaro: "Non mi sono mai lasciato ricattare da nessuno e mai mi sono comportato in modo per cui un simile evento si potesse verificare". Parole che il premier affida al libro di Bruno Vespa. Si parla anche di giustizia e di quella riforma, con la separazione degli ordini e del Csm, che il presidente del consiglio vorrebbe banco di prova del dialogo con l'opposizione. Ma le possibilità di un vero confronto sembrano ridotte al lumicino.

Leggi tutto
Prossimo articolo