Caso Cucchi, Alfano: governo vuole verità

1' di lettura

"Il governo vuole sapere che é successo, chiarire che i nostri sono istituti di pena di una grande democrazia liberale dove non è ammesso nulla di quello che si sospetta in questa fase". Così il Guardasigilli sulla morte di Stefano Cucchi

Sul caso Cucchi è intervenuto il ministro della Giustizia Angelino Alfano. "Il governo vuole scoprire la verità e sapere cosa sia successo" a Stefano Cucchi, il detenuto 31enne morto in circostanze ancora da chiarire. Il Guardasigilli auspica accertamenti rapidi sia sul fronte dell'inchiesta giudiziaria che per quanto riguarda la verifica amministrativa da lui stesso disposta. Poi Alfano sottolinea: "le nostre devono rimanere carceri di una grande democrazia liberale per cui non può essere ammesso nulla di quanto si sospetta".

Guarda anche:
Caso Cucchi, familiari accusano: ospedale responsabile
Il padre di Stefano: lo Stato deve rispondermi
Stefano Cucchi, una arresto e 8 giorni per morire
Caso Cucchi, le foto choc

Leggi tutto