Marrazzo, Pd: dimissioni atto di responsabilità

1' di lettura

L'autosospensione del presidente della regione Lazio coinvolto in uno scandalo a luci rosse scuote il Partito democratico con i candidati alla segreteria che apprezzano l'atto del governatore. Diverse le reazioni nella maggioranza

L'autosospensione del presidente Marrazzo scuote il Partito democratico alla vigilia delle primarie con i candidati alla segreteria che definiscono quello del governatore un atto di responsabilità. Di altro tenore i commenti nella maggioranza, che però non rinuncia ad attaccare: "Ora il Pd non parli più di superiorità morale".

Leggi tutto
Prossimo articolo