Fini: no a ipocrisie, anche io ho fatto raccomandazioni

1' di lettura

Il presidente della Camera, a Stresa per il Convegno "Identità e differenze" promosso dall'Udc, intervistato dal direttore de "La Stampa", Mario Calabresi, ha parlato di immigrazione, flessibilità e del sistema delle raccomandazioni

"L'integrazione è reale quando si basa su un rapporto di lealtà tra chi arriva nella società e le nostre istituzioni. Per questo non troverei nulla di bizzarro se in questo modo basato sulla lealtà di riconoscere la cittadinanza si prevedesse anche che così come è concessa possa essere revocata". Lo ha detto il presidente della Camera Gianfranco Fini intervistato dal direttore de "La Stampa" Mario Calabresi in un convegno promosso da iniziativa Subalpinia.

Leggi tutto