Tremonti: "Su posto fisso ho detto cosa scontata"

1' di lettura

Mentre da Lussemburgo il ministro dell'Economia ribadisce la sua posizione, si susseguono le reazioni Favorevole il Presidente del Consiglio, contraria Confindustria; la Cgil, invece, chiede un confronto col governo

Non fa marcia indietro né edulcolora quanto detto sul posto fisso Giulio Tremonti che, da Lussemburgo, ribadisce: "Ho detto una cosa scontata. Io non sono tra i fanatici darwinisti che vedono nella precarietà e nella mobilità un valore in sè". Dopo le critiche di non pochi rappresentanti della maggioranza e del presidente di Confindustria Emma Marcegaglia, è sceso nell'agone anche il premier: "La polemica della sinistra sulle dichiarazioni di Tremonti e sul posto fisso è l'ennesima conferma della malafede di molti suoi esponenti. Confermo la mia completa sintonia con il ministro Tremonti".

Guarda anche:

Tremonti riabilita il posto fisso. Brunetta disapprova
Berlusconi: il posto fisso è un valore
Posto fisso sì o no? VAI AL FORUM

Leggi tutto