Sulla giustizia accordo di massima tra Fini e Berlusconi

1' di lettura

Nell'incontro a Montecitorio i due hanno trovato un'intesa sulla necessità di non sottopore i pm al controllo dell'esecutivo e un sostanziale via libera alla riforma che prevede la separazione delle carriere di giudici e pubblici ministeri

Faccia a faccia fra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini a Montecitorio. Un chiarimento in particolare sulla riforma della giustizia. Intesa sulla necessità di non sottoporre i pm al controllo dell'esecutivo e un sostanziale via libera alla riforma della giustizia a partire dalla separazione delle carriere di giudici e pubblici ministeri. Sull'ipotesi di una riforma della giustizia condivisa con l'opposizione anche Umberto Bossi ha parlato in termini possibilisti.

Leggi tutto