Times: "Pagate i talebani", Palazzo Chigi smentisce

1' di lettura

Il quotidiano britannico aveva accusato l'Italia di aver dato soldi ai ribelli per mantenere la calma in alcune zone dell'Afghanistan sotto il controllo del nostro contingente

Palazzo Chigi smentisce l'articlo del "Times" secondo il quale i servizi segreti italiani avrebbero pagato le milizie talebane per mantenere calma la regione afgana di Sarobi e utilizzato una tattica simile anche a Herat: "Il Governo Berlusconi non ha mai autorizzato né consentito alcuna forma di pagamento di somme di danaro in favore di membri dell'insorgenza di matrice talebana in Afghanistan". Nella nota "si esclude altresì che l`Ambasciatore Usa a Roma abbia inoltrato al Governo un reclamo da parte del suo Paese in relazione ad ipotetici pagamenti in favore dell`insorgenza talebana".

Leggi l'articolo sul "Times"

Il ministro La Russa: "Denunceremo il Times"

Leggi tutto