Quirinale: nessun patto su lodo Alfano

1' di lettura

Dopo le affermazioni di Vittorio Feltri, il Quirinale ha smentito con una nota qualsiasi patto in merito al lodo Alfano. Ma il Giornale sulla prima pagina di oggi ribadisce la propria ricostruzione

E' ancora tensione a una settimana dalla bocciatrua del lodo Alfano. Dopo le ricostruzioni del Giornale, il Colle ha definito del tutto falsa l'affermazione che al Quirinale si siano stipulati patti su leggi la cui iniziativa spetta al governo. La nota sottolinea inoltre che la promulgazione del lodo non poteva costituire garanzia di giudizio favorevole della Consulta. Ma Feltri rilancia: si è trattato di un patto tra gentiluomini e fa anche il nome di un consigliere giuridico del Colle che avrebbe partecipato alla stesura del testo.

Leggi anche:

Lodo Alfano bocciato, le reazioni della stampa straniera - LE FOTO DEI SITI
Fini: Berlusconi rispetti la Consulta e Napolitano
Il ministro Alfano: la sentenza sorprende. Di Pietro: si dimetta
Franceschini: la sentenza è la dimostrazione che nessuno è sopra le leggi

I processi a carico di Silvio Berlusconi
Lodo Alfano, cosa prevede la legge
Dal Lodo Schifani al Lodo Alfano, la storia
Corte Costituzionale, com'è e come funziona

Leggi tutto
Prossimo articolo