Cremonesi: Milano crocevia terrorismo internazionale

1' di lettura

L'inviato del Corriere della Sera parla del capolugo lombardo come la sede storica del transito delle cellule eversive, una rete che ha collaborato direttamente agli attentati dell'11 settembre

L'inviato del Corriere della Sera, Lorenzo Cremonesi, parla del capolugo lombardo come la sede storica del transito delle cellule eversive, una rete che ha collaborato direttamente agli attentati dell'11 settembre. "Se inoltre l'esplosivo ritrovato a Milano era destinato ad un attacco diretto alla città allora forse stiamo salendo di un gradino, a un altro livello".

Leggi tutto
Prossimo articolo