"Incidenti sul lavoro inaccettabili in società civile"

1' di lettura

Messaggio del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in occasione della giornata nazionale per le vittime: "Tenere alta l'attenzione sulla sicurezza". Cinque milioni di casi in cinque anni con oltre settemila morti

Gli incidenti sul lavoro sono inaccettabile in una società civile". Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano invia un messaggio all'Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro in occasione della giornata per le vittime degli incidenti sul lavoro. Negli ultimi 5 anni, i morti sul lavoro sono stati 7 mila, quasi 200 mila invalidità permanenti tra i 5 milioni di infortuni.

Leggi tutto
Prossimo articolo