Franceschini: alle primarie per difendere la Costituzione

1' di lettura

Il premier intervistato al Tg5: "Per il futuro sono convinto che sia possibile una leale dialettica tra Quirinale e governo". E aggiunge: non sono necessarie manifestazioni perchè siamo al governo, abbiamo il consenso popolare

"Per il futuro sono convinto che sia possibile una leale dialettica tra Quirinale e governo, e sono certo che non ci saranno ostacoli al programma di riforme". Queste le dichiarazioni di Silvio Berlusconi intervenuto in diretta nel corso del telegiornale delle 8 di Canale5. Dopo la bocciatura del lodo Alfano e le polemiche seguite alle dichiaraizioni di Berlusconi subito dopo la decisione della Consulta, il presidente del Consiglio torna sul rapporto tra esecutivo e Colle

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24