Berlusconi-Napolitano, nervi tesi. Fini e Schifani al Colle

1' di lettura

Resta alta la tensione tra Palazzo Chigi e il Quirinale. I presidenti delle Camere per un'ora dal presidente della Repubblica. Dopo la bocciatura del Lodo Alfano, il premier aveva preso di mira il capo dello Stato e Consulta. Mancino: accuse rozze

Tutte le notizie sulla sentenza della Consulta
Berlusconi: la Consulta è di sinistra, queste cose mi fanno un baffo. IL VIDEO
Napolitano: "Io sto con la Costituzione"
Lo scontro tra Silvio Berlusconi e Rosy Bindi a Porta a Porta. IL VIDEO

Il giorno dopo la bocciatura del Lodo Alfano è altissima la tensione tra Quirinale e Palazzo Chigi. Berlusconi, in una intervista al Gr1 Rai, ha attaccato frontalmente Giorgio Napolitano: "C'è un presidente della Repubblica di sinistra. Credo che anche l'ultimo atto di nomina di un magistrato della Corte dimostri da che parte sta". Un attacco frontale che provoca reazioni sdegnate dall'opposizione ma anche tra le fila della maggioranza e della magistratura. Il vice presidente del Csm Mancino dice: "Dal premier frasi di una rozzezza senza limite". In casa leghista qualcosa cambia: "Non sto con nessuno", dice Calderoli. Per l'opposizione "le accuse contro Napolitano sono intollerabili". Antonio Di Pietro, leader dell'Idv, annuncia una manifestazione a breve insistendo per le dimissione del premier. Il presidente della Camera Gianfranco Fini, prima di salire al Colle insieme al presidente del Senato Schifani, invece aveva chiesto "rispetto per il Capo dello Stato". Intanto il governatore di Bankitalia Mario Draghi rassicura: "La decisione della Consulta non influirà sull'economia italiana"

La Rete si divide sulla sentenza. E riscopre la scena finale del film Il Caimano.

 

Leggi anche:

Lodo Alfano bocciato, le reazioni della stampa straniera - LE FOTO DEI SITI
Fini: Berlusconi rispetti la Consulta e Napolitano
Il ministro Alfano: la sentenza sorprende. Di Pietro: si dimetta
Franceschini: la sentenza è la dimostrazione che nessuno è sopra le leggi

 

Dal Lodo Schifani al Lodo Alfano, la storia
I processi a carico di Silvio Berlusconi
Lodo Alfano, cosa prevede la legge
Corte Costituzionale, com'è e come funziona

Leggi tutto