Lodo Alfano, Draghi: "Nessuna conseguenza su economia"

1' di lettura

"I recenti eventi politici non comportano nessun cambiamento nelle prospettive economiche italiane", ha detto il governatore della Banca d'Italia in riferimento alla sentenza della Corte costituzionale

Sulla bocciatura del Lodo Alfano è intervenuto anche Mario Draghi. "I recenti eventi politici non comportano nessun cambiamento nelle prospettive economiche italiane", ha detto il governatore della Banca d'Italia e presidente del Financial Stability Board, con un chiaro riferimento alla sentenza della Corte costituzionale. Parlando poi della ripresa economica Draghi ha detto: "La ripresa c'è ma è lenta e fragile, quindi bisogna sostenerla".

Leggi tutto