Pd, a Bersani il 55% dei voti nei congressi di circoli

1' di lettura

Pier Luigi Bersani ha vinto il congresso del Partito Democratico al termine del voto nei congressi di circolo. Su 467mila votanti, l'ex ministro ha ottenuto il 55,13%, mentre Dario Franceschini ha il 36,95% e Ignazio Marino raggiunge il 7,92%.

Pier Luigi Bersani ha vinto il congresso del Partito Democratico al termine del voto nei congressi di circolo.

Nei 7.221 congressi hanno votato 466.573 iscritti, pari al 56,40 per cento degli iscritti aventi diritto. Pier Luigi Bersani ha ottenuto 255.189 voti, pari al 55,13 %, Dario Franceschini 171.041 voti pari al 36,95 % e Ignazio Marino 36.674 voti pari al 7,92 %. "E' con viva soddisfazione - afferma la commissione nazionale - che sottolineiamo la straordinaria partecipazione di tante iscritte e iscritti diffusa su tutto il territorio nazionale e la trasparenza e la qualita' del dibattito che ha visto migliaia di persone prendere la parola per dare il proprio contributo". La Commissione nazionale per le elezioni del 25 ottobre "ringrazia le iscritte e gli iscritti al Pd e tutti coloro che hanno reso possibile questo importante risultato". "A tutti gli iscritti - continua la commissione - e ai tanti elettori del Pd che vogliono un futuro diverso del Paese chiediamo ora un impegno per fare delle primarie del 25 ottobre un grande fatto che rafforzi la qualita' della democrazia italiana".

LEGGI ANCHE:
Pd: ora scatta la sindrome "Zabriskie point"
Pd 2.0: le primarie fanno discutere il web

Leggi tutto