Lodo Alfano illegittimo, Berlusconi contro il Colle

1' di lettura

Il premier attacca Napolitano: "Mi sento preso in giro". Il Presidente replica: esercito le mie funzioni con assoluta imparzialità. Ma a Porta a Porta, Berlusconi ribatte: "Non m'interessa quello che dice. E' nota la sua influenza sui giudici della Corte"

Tutte le notizie sulla sentenza della Consulta
Berlusconi: la Consulta è di sinistra, queste cose mi fanno un baffo. IL VIDEO
Napolitano: "Io sto con la Costituzione"

La sentenza della Corte Costituzionale sul Lodo Alfano è stata accolta dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi con durezza. Il premier ha accusato i giudici della Suprema corte di essere di sinistra e si è scagliato anche contro il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha replicato con una nota ufficiale."Sto dalla parte delle Istituzioni", ha precisato il capo dello Stato. Ma il preside del Consiglio, intervenuto telefonicamente a Porta a Porta, ribatte: "Non m'interessa quello che dice il capo dello Stato, mi sento preso in giro". Intanto è bufera politica.

Leggi anche:
Bocciato il Lodo Alfano: la nota ufficiale della Consulta
Lodo Alfano bocciato, le reazioni della stampa straniera - LE FOTO DEI SITI
Il ministro Alfano: la sentenza sorprende. Di Pietro: si dimetta
Bersani: "Berlusconi un cittadino come gli altri"
Lodo Alfano, Frenceschini: uguaglianza ristabilita

Dal Lodo Schifani al Lodo Alfano, la storia
I processi a carico di Silvio Berlusconi
Lodo Alfano, cosa prevede la legge
Corte Costituzionale, com'è e come funziona




Leggi tutto