Lodo Alfano, Pdl non ha paura. Idv: pronto referendum

1' di lettura

In attesa del verdetto, la maggioranza fa quadrato, Schifani: "I governi non vengono scelti dal Palazzo". Il Pd invita a rispettare il verdetto, l'Italia dei valori, in caso di via libera, punta alla consultazione popolare

La decisione della Consulta rischia di pesare sul futuro politico del premier ma la maggioranza ostenta serenità. "Il governo è forte e Berlusconi ha un indice di popolarità che si consolida", assicura Paolo Bonaiuti. Davanti a ipotetici cambi della guardia a Palazzo Chigi, in caso di verdetto negativo della Corte, il presidente del Senato Schifani taglia corto: "Gli italiani non accettano che i governi siano scelti dal Palazzo". Non fa sconti Antonio di Pietro:"Questo governo - tuona - è un tumore della democrazia e se la Consulta dovesse dare via libera ci penserà il referendum".

Leggi tutto
Prossimo articolo