Libertà di stampa, oggi la manifestazione a Roma

1' di lettura

Nel pomeriggio piazza del Popolo vedrà riuniti cronisti, giuristi, intellettuali e politici che hanno aderito all'incontro di protesta, indetto dalla Fnsi. Ma al riguardo la querelle divampa

L'appuntamento è per le 15,30 a piazza del Popolo per difendere la libertà di stampa, una manifestazione che, come assicura la Fnsi, sarà serissima e non farsesca. Risposta esplicita al cavaliere, che aveva parlato della stampa come di un mondo di troppi farabutti. In concomitanza con la manifestazione romana scenderanno in piazza a Londra e in altre città gli italiani residenti all'estero. E' comunque da auspicare che l'iniziativa odierna possa essere anche occasione di autocritica per il giornalismo italiano, non sempre estraneo a un'omologazione, pericolosa quanto la mancanza di libertà. Previsto anche un intervento di don Antonio Sciortino, direttore di Famiglia Cristiana, che è stato fra l'latro querelato dal ministro dell'Interno Roberto Maroni per gli articoli contro il pacchetto sicurezza e "il clima di xenofobia". I giornalisti del discusso settimanale cattolico aderiranno alla manifestazione, soprattutto, per protest agli attacchi all'ex direttore dell'Avvenire, Dino Boffo. 

Leggi tutto
Prossimo articolo