Libertà di stampa, Natale: informazione sotto attacco

1' di lettura

Il presidente della Fnsi: "Non è una manifestazione contro Berlusconi, vogliamo solo dire che c'è un attacco al nostro dovere di informare e al diritto dei cittadini di sapere, per questo è venuta tanta gente"

"Non è una manifestazione contro Berlusconi". Lo dice con chiarezza il presidente della Fnsi, Roberto Natale, spiegando i motivi che hanno spinto i giornalisti a scendere in piazza per difendere la libertà d'informazione. "Qualcuno - spiega Natale - ha parlato di manifestazione indetta per far cadere il governo, ma non è vero. Vogliamo solo dire che c'è un attacco al nostro dovere di informare e al diritto dei cittadini di sapere e per questo è venuta tanta gente".

Leggi tutto