Napolitano: "Stanco della politica incivile"

1' di lettura

Il presidente della Repubblica a Matera esprime "nostalgia" per i tempi in cui "c'era civiltà nei rapporti tra schieramenti in Parlamento e tra chi faceva la maggioranza e chi l'opposizione"

Il presidente della Repubblica, con toni secchi e perfino amareggiati, torna a criticare la qualità del dibattito politico: "Sono stanco della politica incivile". Il presidente aggiunge di provare nostalgia per i tempi in cui le forze politiche si confrontavano con civiltà in Parlamento". Nel suo discorso a braccio a Matera, l'inqulino del Colle ha ricordato la politica degli anni '50-'60, "tempi in cui non si facevano tanti complimenti, c'erano divisioni ideologiche, ma ci si rispettava, ci si ascoltava, c'era molto rispetto tra avversari".

Leggi tutto