Scudo fiscale, governo pone la fiducia

1' di lettura

La decisione dell'esecutivo scatena la rabbia dell'opposizione che rimane fortemente contraria. Particolarmente duri con Palazzo Chigi: Franceschini, Casini e Di Pietro. Anche Famiglia Cristiana si schiera contro lo scudo

Il governo ha posto la fiducia sul decreto correttivo al dl anticrisi che contiene le norme sullo scudo fiscale per il rientro dei capitali dall'estero. L'Aula della Camera riprenderà oggi lavori con le dichiarazioni di voto per la fiducia. Il voto finale è previsto per questa sera. Mentre il provvedimento potrebbe già arrivare nella giornata di giovedì. l'opposizione resta fermamente contraria e il fronte del no si allarga: anche Famiglia cristiana si schiera apertamente contro lo scudo definendolo "l'ennesima beffa per la gente onesta"

Leggi tutto
Prossimo articolo