Berlusconi saluta il Papa all'aeroporto di Ciampino

1' di lettura

Appena giunto da Pittsburgh il premier, insieme a Gianni Letta, ha atteso Benedetto XVI in partenza per Praga: breve colloquio dopo le tensioni con il Vaticano. Padre Lombardi: nessun discorso di politica ma riflessioni sugli esiti del G20

Dopo le recenti tensioni tra il governo e la Santa Sede, Berlusconi ha incontrato il Papa a Ciampino. Un colloquio breve e affabile. "Nessun discorso sulla politica italiana, ha riferito il portavoce della sala stampa vaticana padre Federico Lombardi, ma riflessioni sugli esiti del vertice G20 di Pittsburgh". Dopo l'incontro, Papa Benedetto XVI è partito per una visita pastorale di 3 giorni, a Praga. Per incontrare il Pontefice, il presidente del Consiglio era rientrato dal vertice negli Stati Uniti con mezz'ora di anticipo sul decollo dell'aereo del Papa.

Leggi tutto
Prossimo articolo