Annozero, governo all'attacco. Aperta un'istruttoria

1' di lettura

Iniziativa del viceministro con delega alle Comunicazioni, Paolo Romani, per verificare se il programma abbia rispettato quei principi di completezza e di obiettività imposti dal contratto di servizio. Saranno convocati anche i vertici Rai

Governo all'attacco contro Annozero. L'esecutivo ha deciso di aprire un'istruttoria per verificare se il programma abbia rispettato quei principi di completezza e di obiettività imposti dal contratto di servizio. Un'iniziativa portata avanti dal viceministro con delega alle Comunicazioni, Paolo Romani, d'intesa con ministro per lo Sviluppo Economico Claudio Scajola. E, come annuniciato dallo stesso Scajola, verrano convocati anche i vertici Rai. Una procedura, si fa sapere, necessaria per richiedere eventualmente sanzioni che possono arrivare "fino ad un 3% del fatturato dell'azienda".

Leggi tutto