Scudo fiscale, Napolitano: "Valuterò eventuali novità"

1' di lettura

L'approvazione del nuovo provvedimento fiscale approvato dal Parlamento riaccende il dibattito politico. Molto dura l'opposizione. L'Anm esprime forte preoccupazione. Mentre il capo dello stato assume una posizione attendista

Continuano le polemiche dopo il via libera del Senato al decreto legge che contiene lo scudo fiscale. Non è piaciuto all'opposizione l'ampliamento della sanatoria anche al reato di falso in bilancio. Anche l'Associazione nazionale dei magistrati si è schierata contro il provvedimento. In serata è arrivata la replica del ministro della Giustizia, Angelino Alfano: "La legge - ha detto il Guardasigilli - la fa il Parlamento". Nessun commento dal Presidente della Repubblica: "Quando mi sarà trasmesso il testo da promulgare" - ha detto Napolitano "valuterò le eventuali novità".

Leggi tutto
Prossimo articolo