Brunetta: élite parassitarie a sinistra per disperazione

1' di lettura

Torna ad accusare le "élite parassitarie" il ministro per la Pubblica Amministrazione intervistato per SKY TG24 da Beppe Severgnini: "Vivono di rendita e per questo non possono sopravvivere con il governo Berlusconi"

Torna ad accusare le "élite parassitarie" il ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, intervistato per SKY TG24 da Beppe Severgnini. "Hanno appoggiato tutti i governi e vivono di rendita. Per questo non possono sopravvivere con il governo Berlusconi, per disperazione devono appoggiarsi alla sinistra e stanno nella finanza, nell'editoria, nel cinema e nella cultura", spiega.

Leggi tutto
Prossimo articolo