Berlusconi: "Stampa riconosca meriti del governo"

1' di lettura

Il Presidente del Consiglio ha accusato l'opposizione di essere anti-italiana e ha avvertito i giornalisti che non risponderà più a domande sul gossip. Il leader del Pd Dario Franceschini ha respinto le accuse del premier

Nel presentare la finanziaria, il presidente del Consiglio ha accusato l'opposizione di anti-italianismo e ha rivendicato i risultati del governo anche in politica estera, tra cui quello che ha definito "il goal" del riavvicinamento tra Stati Uniti e Russia. Siffatti meriti, secondo il premier, sfuggirebbero però ai giornalisti, ai quali arriva anche un avvertimento: "D'ora in poi nessuna domanda sul gossip; parleremo solo di di politica vera perchè noi facciamo la politica delle cose concrete". Il centrosinistra è compatto nel rispedire al mittente le accuse. Per Antonio Di Pietro è "il premier l'anti-italiano", mentre Dario Franceschini contrattacca: "E' lui che imbroglia il popolo".

Leggi tutto
Prossimo articolo